ISCRIZIONI APERTE 2024

ARGENTERA Trekking Tour edizione speciale UNDER 20

Tour intorno alla regina delle Alpi Marittime, l’Argentera 3297m, vetta nel cuore della Valle Gesso, all’interno del Parco Naturale delle Alpi Marittime. Sarà un'edizione speciale dedicata ai giovani: un'occasione unica d'incontro tra coetanei, un'esperienza indimenticabile che li accompagnerà nella loro crescita. Attraverseremo ambienti naturali integri e bellissimi, dal fascino selvaggio, imparando a conoscere e a osservare a fauna locale. Si camminerà su comodi sentieri e mulattiere militari, immersi in un paesaggio mozzafiato fatto di limpidi laghi alpini, creste e pareti rocciose punteggiate di nevai. Le luci dell'alba e del tramonto ci faranno compagnia lungo questo trekking alla scoperta di montagne maestose, dove natura e storia si incontrano. Pace e silenzi garantiti! Altra partenza: 23/26 luglio

Partenza

  •   13 - 16 giugno 2024

Questa proposta comprende l’accompagnamento di

Martha Consolino

Martha Consolino

Accompagnatore media montagna

Accompagnatrice di Media Montagna, International Tour Leader e Guida Parco Alpi Marittime, è un'amante della montagna in tutte le sue sfaccettature: dalla roccia, alla neve agli animali selvatici. Per la maggior parte del tempo si dedica a organizzare trekking giornalieri e tour di più giorni sui sentieri delle Alpi di casa e non solo. In qualità di International Mountain Leader ha allargato i suoi orizzonti verso mete estere, cercando di offrire nuove avventure ed esperienze di una montagna selvaggia.

Programma di viaggio

1° GIORNO: il nostro trekking prende il via dalle suggestive Terme di Valdieri, anticamente conosciute come Terme reali dei Savoia. Ci immergeremo in uno dei valloni più affascinanti della valle Gesso, dove il maestoso canalone del Lourousa e la nord del Corno Stella si svelerà davanti a noi. Non sarà difficile avvistare camosci e stambecchi. Il percorso ci condurrà al rifugio Morelli Buzzi, incastonato tra imponenti cime rocciose. Successivamente arrivati al colle del Chapous scenderemo dal lato opposto per raggiungere la vasta  diga del Chiotas , la quale aggireremo per raggiungere il rifugio Genova Figari, dove pernotteremo.

2° GIORNO: partenza dal rifugio, ci impegneremo in un'avventurosa traversata verso un altro rifugio: il rifugio Remondino.  Percorreremo uno dei versanti del massiccio dell'Argentera, attraverso un selvaggio vallone ricco di rocce, fino a raggiungere il suggestivo passo del Brocan, che sfiora i 3000m  dove potremmo godere di una vista magnifica su tutte le Marittime. Scenderemo poi  verso il rifugio Remondino,  ma prima una tappa obbligatoria è il lago di Nasta, un bacino interamente glaciale tra imponenti massicci rocciosi che supersno i 3000m .

3° GIORNO: colazione e partenza dal Rifugio Remondino: questa tappa parte in discesa per poi intraprendere la traversata dello spettacolare sentiero che conduce alla Bassa della Madre di Dio; il panorama è spettacolare ed offre punti di vista unici sul versante occidentale di Argentera e Corno Stella. Dal colle il tracciato prosegue lungo le dirupate pietraie che con complesso percorso conducono al Rifugio Bozano.  Cena e pernottamento.

4° GIORNO: abbandoniamo il luogo più alpinistico delle Marittime per scendere al Gias delle Mosche, da cui riprendiamo a salire sul versante opposto; allontanandoci gradualmente dall’Argentera il panorama sulle sue pareti si fa sempre più ampio e grandioso, per raggiungere il culmine di bellezza in prossimità dei laghi di Fremamorta nelle cui acque si specchia l’intero percorso dei giorni scorsi. Oltrepassato infine il Colletto di Valasco ci si abbassa in Val Morta per giungere l’elenco pomeriggio alla Casa Reale di caccia del Valasco e successivamente le Terme di Valdieri.

Fa per me?

Avventura

Impegno

Panorami

Fattore viaggio

Gastronomia

Cultura e folklore

LEGENDA: basate sulla nostra personale esperienza, le valutazioni danno un valore soggettivo, misurato e molto attendibile degli elementi che compongono l’esperienza di viaggio.

Altre informazioni

Partenza e ritorno

Terme di Valdieri (CN)

Durata

4 giorni / 3 notti

Partenza garantita

Minimo 6 partecipanti

Documenti

Carta d'Identità

ARGENTERA Trekking Tour

La tariffa include

  • pernottamenti in rifugio o strutture selezionate con pasti inclusi come da programma
  • ogni giorno programma di gite diverse
  • assistenza e accompagnamento della Guida AMM Global Mountain

Prezzo per persona

da € 400

Richiedi altre informazioni

    Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali secondo quanto stabilito dalla Privacy Policy

    Altre destinazioni

    Scialpinismo alle Lyngen Alps
    ISCRIZIONI APERTE
    Sport

    Scialpinismo alle Alpi di Lyngen Nord

    Le Alpi di Lyngen sono una giovane catena montuosa della Norvegia fatta di cime selvagge e coraggiose che affondano decise nell'Oceano Atlantico del Nord ben al di sopra del Circolo Polare Artico. La loro straordinaria esuberanza geografica affascina gli sciatori da svariati anni! Una manciata di isole più grandi offre abbondanza di poderose verticalità, mentre una galassia infinita di isole, di insenature e di rocce, di porticcioli, di baie e di alte scogliere, di creste sottili e di spiagge bianche creano un’eccitazione visiva senza fine. Gruppi in formazione 2024: dal 01 al 08 Maggio 2024
    Scopri
    E-MTB Stage di freeride a Finale Ligure
    ISCRIZIONI APERTE
    Sport

    E-MTB Stage di freeride a Finale Ligure

    Finale Ligure è un vero e proprio paradiso per gli amanti della mountain bike. Sentieri più e meno tecnici tra boschi di leccio e pareti di calcare offrono panorami mozzafiato e divertimento assicurato in un ambiente dal valore naturalistico d’eccezione. La rete sentieristica offre agli appassionati della disciplina sentieri da media difficoltà tecnica (S1-S2) a tracciati molto tecnici. Grazie al clima mitigato dal mare e ad una rete di sentieri infinita, questa attività è praticabile tutto l’anno; nei mesi freddi, in primavera ed autunno, si prediligono i sentieri in prossimità del mare e nel periodo caldo l’immediato entroterra e il colle del Melogno offre spot in altitudine che nonostante le calde giornate permettono di praticare l’attività. Non solo “raidate” ma anche scuola di mtb con stage di tecnica di guida mentre percorreremo questi bellissimi sentieri in questo angolo di paradiso immersi nella natura.
    Scopri
    ARRAMPICARE IN SARDEGNA
    ISCRIZIONI APERTE
    Sport

    Arrampicare in Sardegna

    La Sardegna è un vero e proprio paradiso per gli amanti dell’arrampicata. Strutture granitiche e immense pareti di calcare sono dislocate su tutta l’isola e offrono agli appassionati della disciplina facili arrampicate o vere e proprie imprese alpinistiche. Grazie al clima mitigato dal mare e ad un numero infinito di falesie, questa attività è praticabile praticamente tutto l’anno; nei mesi freddi, in primavera ed autunno, si prediligono le pareti in prossimità del mare e nel periodo caldo l’entroterra offre spot in altitudine che nonostante le calde giornate permettono di praticare l’attività. Una vacanza di arrampicata in mezzo a scenari mozzafiato con roccia bellissima e mare cristallino che vi farà innamorare di questo magnifico angolo di paradiso.
    Scopri