PRESTO LE NUOVE DATE 2025

MAJELLA: La Madre delle Montagne

Potrebbe suonare strano fare sci-alpinismo in Abruzzo, a metà strada tra Roma e il Mare Adriatico, ma le vaste montagne appartate e poco frequentate, gli spazi infiniti con panorama sul mare e l'ospitalità di questa regione d'Italia vi faranno letteralmente innamorare! Le formose montagne della Majella non raggiungono l'imponenza delle Alpi ma offrono tutto quello che uno scialpinista esigente e completo cerca: grandi dislivelli, ripidi pendii, canali ma anche dolci e divertenti escursioni con pendenze moderate e un'appagante vista mare una volta arrivati in cima. Insomma, puro divertimento! La biodiversità e gli ambienti incontaminati di queste montagne sono tutelate dal Parco Nazionale della Majella, che ospitano una fauna selvatica tipica e spesso visibile anche nelle vicinanze dei borghi:  il Lupo d'Abruzzo e l'Orso Marsicano aggiungono fascino ad un ambiente unico. Ciliegina sulla torta di questo viaggio sci-ai-piedi è la cucina tipica che offre piatti semplici e genuini e vini d'eccellenza! Un vero viaggio a 5 stelle!

Partenza

  •   17 - 21 marzo 2024

Questa proposta comprende l’accompagnamento di

Adriano Ferrero

Adriano Ferrero

Guida Alpina Global Mountain

Guida Alpina dal ’98, da sempre appassionato di viaggi, sci e arrampicata, cavalli e grandi spazi, sport e natura. Dopo anni di viaggi nel mondo partorisce l’idea di Snowder® che, oltre ad un marchio, vuol essere un «modo» di viaggiare, dove la pratica di un’attività sportiva come lo scialpinismo diventa un’ottima «scusa» per mettersi in viaggio, un motivo per scoprire terre lontane – ancor meglio se poco frequentate – genti nuove, nevi e panorami sconosciuti.

Contattami

Programma di viaggio

GIORNO 1: incontro dei partecipanti a Cuneo alle ore 8.00 presso Ufficio Guide Alpine Globalmountain oppure recupero in aeroporto; trasferimento tramite furgone attrezzato con porta sci con viaggio di circa 8 ore fino a Caramanico Terme; sistemazione e cena presso l'Hotel Ede.

GIORNO 2: gita al maestoso Monte Amaro (2793m slm) lungo la Rava della Giumenta Bianca, uno degli itinerari classici in Appennino!

GIORNO 3: trasferimento al Passo di Lanciano da cui si parte, accanto agli impianti sciistici della Majelletta, per salire alla cima del Blockhaus che in tedesco significa "Casa di sassi" (2145m slm). Dalla cima bella discesa di circa 300m fino al Rifugio Di Marco e successiva ripellata dalla quale si effettua la bella e gradevole sciata finale.

GIORNO 4: un bel finale di viaggio al Monte Pescofalcone (2657m slm) per la Rava del Ferro, un sinuoso itinerario in ambiente dolomitico che offre un eccezionale colpo d'occhio sul massiccio della Majella ed una sciata indimenticabile.

GIORNO 5:  eventuale ultima breve gita al Monte Rapina (2027m slm) con discesa sugli ampi pendii del versante nord e a fine mattinata partenza per il rientro a Cuneo.

Fa per me?

Avventura

Freeride/sci alpinismo

Impegno

Panorami

Fattore viaggio

Gastronomia

Cultura e folklore

LEGENDA: basate sulla nostra personale esperienza, le valutazioni danno un valore soggettivo, misurato e molto attendibile degli elementi che compongono l’esperienza di viaggio.

Altre informazioni

Partenza e ritorno

Cuneo o Aereoporti

Durata

5 giorni / 4 notti

Partenza garantita

Minimo 5 partecipanti

Documenti

Carta di Identità

MAIELLA, GRAN SASSO E SIBILLINI

La tariffa include

  • Noleggio e trasporto con Minibus A/R da Cuneo a Caramanico Terme
  • Carburante e spese di autostrada
  • Pernottamento in hotel con colazione, merenda post-gita e cena
  • Programma 4 giorni scialpinismo con assistenza e accompagnamento Guida Alpina UIAGM Globalmountain

Prezzo per persona

da € 1120

Acconto di € 336

Iscriviti

Richiedi altre informazioni

    Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali secondo quanto stabilito dalla Privacy Policy

    Altre destinazioni

    ARGENTERA Trekking Tour
    ISCRIZIONI APERTE
    Sport

    ARGENTERA Trekking Tour edizione speciale UNDER 20

    Tour intorno alla regina delle Alpi Marittime, l’Argentera 3297m, vetta nel cuore della Valle Gesso, all’interno del Parco Naturale delle Alpi Marittime. Sarà un'edizione speciale dedicata ai giovani: un'occasione unica d'incontro tra coetanei, un'esperienza indimenticabile che li accompagnerà nella loro crescita. Attraverseremo ambienti naturali integri e bellissimi, dal fascino selvaggio, imparando a conoscere e a osservare a fauna locale. Si camminerà su comodi sentieri e mulattiere militari, immersi in un paesaggio mozzafiato fatto di limpidi laghi alpini, creste e pareti rocciose punteggiate di nevai. Le luci dell'alba e del tramonto ci faranno compagnia lungo questo trekking alla scoperta di montagne maestose, dove natura e storia si incontrano. Pace e silenzi garantiti! Altra partenza: 23/26 luglio
    Scopri
    Foot&car alla  SCOPERTA DELLA SELVAGGIA ISLANDA
    1° GRUPPO COMPLETO Prossima partenza 01/09
    Sport

    Trekking alla scoperta dell’Islanda: terra di ghiaccio e di fuoco

    Siete pronti per un'esperienza unica e indimenticabile nell'incantevole Islanda? Il nostro trekking in Islanda è un'opportunità straordinaria per immergersi nella maestosità e nella bellezza naturale di questo affascinante paese nordico. Guidati dalle nostre esperte guide, esploreremo alcune delle zone più spettacolari e remote dell'Islanda, attraversando paesaggi mozzafiato, vulcani attivi, ghiacciai imponenti e sorgenti termali rilassanti.
    Scopri
    La Barolo Sanremo: un viaggio di scoperta in bicicletta!
    ISCRIZIONI APERTE
    Sport

    La Barolo Sanremo bike: il viaggio che non ti aspetti!

    La Barolo Sanremo non è un itinerario: è un viaggio in bicicletta! Studiato con cura alterna strade sterrate a quelle asfaltate, sempre lontane dal traffico. Lentamente vi condurrà alla scoperta della vera essenza di questo territorio sorprendente che in poco più di 270 km racchiude Langhe, Alpi e Mare in un alternarsi di paesaggi naturali estremamente diversificati, poco conosciuti e di rara bellezza. Suddiviso in 4 tappe unisce le Langhe alla riviera ligure di ponente, rivelando scorci alpini ed angoli selvaggi alla velocità giusta, quella della filosofia gravel, del bike packing e della bicicletta. Si partirà da Barolo per arrivare fino a Sanremo con un mezzo di assistenza al seguito, facendo tappa ogni sera in strutture selezionate con servizio di mezza pensione, alternando momenti di pedalata a spazi di visita delle principali emergenze storico artistiche culturali: la medievale Cappella di San Fiorenzo a Bastia, il Santuario di Vicoforte, il Castello di Casotto e la stagionatura dei formaggio di Beppino Occelli. Arrivati a Sanremo si farà rientro con una navetta a Barolo dove si concluderà il percorso. Sarà un vero viaggio di scoperta!
    Scopri