ISCRIZIONI APERTE 2023

Scialpinismo in Islanda

  Date da definire

Il Trollaskagi o penisola dei Troll, si trova nel nord dell’Islanda, nella regione di Akureyri. Una terra straordinaria, fatta di vaste aree di montagna estremamente interessanti per gli amanti dello scialpinismo: le quote variano da 800 a 1400 m, le difficoltà medie sono a livello BS nella scala classica con varianti a livello BSA ed esaltanti canali per gli amanti dello sci ripido. Abbiamo suggerito alcuni obiettivi, tutti con acceso stradale semplice e remunerativi sotto l’aspetto della discesa e del panorama.

Paolo Pernigotti

Paolo Pernigotti

Guida Alpina Global Mountain

Vive a Vernante ma passa gran parte del tempo in giro a sciare e scalare. Grande appassionato di freeride, divide l’inverno tra l’heliski a Sestriere per Pure Ski Company e l’inseguimento della powder in giro per le Alpi. In primavera sci alpinismo e poi scalata (Verdon, Calanques e Provenza) mentre d’estate si dedica al canyoning in Val Roya. A settembre lavora in alta montagna (Rosa, Gran Paradiso). Ottobre e Novembre sono dedicati ai viaggi alla scoperta di posti nuovi per scalare. Dal 2015 collabora per Salomon come Ambassador.

Contattami

Programma di viaggio

1° GIORNO: Volo dall’Italia a Reykjavik , consegna delle auto a noleggio, tempo libero e pernottamento nella capitale.

2°-6°GIORNO: Partenza per Akuveryri o Dalvik (circa 5 ore di transito) dove è previsto il pernottamento in camere multiple, cena libera. Ogni giorno una gita diversa: ci attendono – tra le altre – le salite sul Kaldbakur, ben visibile anche da Akureyri, con grandi e dolci pendii sciabili sul versante sud; Drangar 964 m, bella cima con una evidente spalla spiovente a oltre 35° costanti e il Hreppsendasulur 1052 m, vetta magnifica dalla cresta evidente.

7°-8° GIORNO: Ultima sciata e rientro nella capitale, dove ci attende il pernottamento e il giorno successivo rientro in Italia.

Fa per me?

Avventura

Freeride/sci alpinismo

Impegno

Panorami

Fattore viaggio

Gastronomia

Cultura e folklore

LEGENDA: basate sulla nostra personale esperienza, le valutazioni danno un valore soggettivo, misurato e molto attendibile degli elementi che compongono l’esperienza di viaggio.

Altre informazioni

Partenza e ritorno

Milano o altri aeroporti

Partenza garantita

Minimo 7 partecipanti

Documenti

CARTA D'IDENTITA'

La tariffa include

  • voli andata/ritorno dall’italia per Reykjavik, oneri e tasse aeroportuali
  • 1 bagaglio a mano, 1 bagaglio in stiva, 1 sacca da sci
  • noleggio van consegna/riconsegna in aeroporto
  • assicurazione copertura totale auto
  • 6 notti in cottage convenzionato in solo pernottamento
  • 1 notte in hotel a Reykjavik
  • ogni giorno programma di gite
  • la presenza, assistenza e accompagnamento della Guida Alpina UIAGM Global Mountain.

Prezzo per persona

da € 1950

Richiedi altre informazioni

    Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali secondo quanto stabilito dalla Privacy Policy

    Altre destinazioni

    Scialpinismo in Patagonia: I Vulcani del CILE
    ISCRIZIONI APERTE PROMO -200€

    Scialpinismo in Patagonia: I Vulcani del CILE

    I VULCANI DELL’ARACAUNÍA E DELLA REGIÓN DE LOS LAGOS

    Il Cile con i suoi 4350 km di lunghezza si estende dal confine con il Perù fino alla Tierra del Fuego. Qui troviamo i paesaggi più diversi e tutti i tipi di zone climatiche: dal deserto più arido della terra - il Deserto di Atacama - ai ghiacciai in Patagonia, dalle montagne alte oltre 7000 metri delle Ande per arrivare all'Oceano Pacifico. La parte centrale del paese tra Temuco e Puerto Mott è ricco di rinomati parchi nazionali ed è proprio qui che si trovano le condizioni più favorevoli per lo scialpinismo. Questo territorio si presta a magnifiche gite sui vulcani a quote intorno a 3000 m, generalmente fattibili in giornata.

    Scopri
    Terra del Fuoco: "la fin del mundo"
    ISCRIZIONI APERTE PROMO -200€

    TERRA del FUOCO: “la fin del mundo”

    Viaggio nella sbalorditiva Terra del Fuoco, così chiamata dai primi esploratori che dal mare videro i fuochi degli indios tehuelches (i mitici "patagoni") sule coste all'estremo Sud del continente americano. Anche conosciuta come "Región de la fin del mundo", la Terra del Fuoco offre una infinita possibilità di scialpinismo immersi nella moltitudine di colori e contrasti luminosi delle regioni antartiche.
    Scopri
    BARILOCHE: settimana bianca estiva nelle Ande
    ISCRIZIONI APERTE PROMO -200€

    BARILOCHE: settimana bianca estiva nelle Ande

    Un viaggio scialpinistico nel cuore delle Ande: Bariloche, capitale degli sport di montagna del Sud America ci offre la possibilità di realizzare un’entusiasmante “settimana bianca” estiva! Scialpinismo & freeride tra le mille possibilità offerte dal Cerro Catedral, dal Mallin Alto e dallo stupendo Cerro Tronador. Soggiorno nel centro di Bariloche, all’Hotel las Marianas, da cui ogni giorno si parte per una nuova avventura sciistica.
    Scopri