GRUPPO IN FORMAZIONE ISCRIZIONI APERTE 2024 itinerario inedito 2024!

SCIALPINISMO SUI MONTI SIBILLINI

Grazie alla loro posizione in prossimità del mare, i Monti Sibillini sono spesso soggetti a importanti perturbazioni. Sono un luogo dove è ancora possibile cogliere una rara magia, fatta di serenità e quiete. Nella stagione invernale, la neve trasforma i ripidi prati che scendono dalle cime in perfetti pendii per gli amanti dello scialpinismo, che possono trovare qui, nel centro Italia, un sito che non ha nulla da invidiare ad altri spot più blasonati nelle Alpi: la meta ideale per chi ricerca autenticità e un viaggio lontano dal turismo di massa. Essendo in Appennino, la stagione dello scialpinismo è ovviamente più corta rispetto a quella delle Alpi, ma la bellezza dei luoghi, l’impegno delle gite e l’accoglienza dei “local” vi lasceranno sicuramente un ricordo indelebile!!! Tra le top 10 assolutamente da non perdere, il Monte Vettore, il Monte Argentella, il Monte Redentore e la cima di Prato Pulito.

Partenza

  •   22 - 27 marzo 2024

Questa proposta comprende l’accompagnamento di

Paolo Pernigotti

Paolo Pernigotti

Guida Alpina Global Mountain

Vive a Vernante ma passa gran parte del tempo in giro a sciare e scalare. Dopo aver maturato esperienza nelle basi di Heliski, Paolo divide l’inverno tra la ricerca della polvere sulle alpi e accompagnando i viaggi di scialpinismo e freeride in tutto il mondo. In primavera si dedica principalmente allo scialpinismo sui 4000, mentre l’estate si occupa di alta montagna (Bianco, Rosa, Gran Paradiso, etc.), arrampicata e canyoning. L’autunno è dedicato alla scoperta di nuovi spot per lo sci e l’arrampicata per poter proporre sempre nuove avventure. Dal 2015 ha iniziato a collaborare con Salomon come Ambassador.

Contattami

Programma di viaggio

1° giorno: arrivo a Castelsantangelo sul Nera presso l’hotel “Il Navigante”, cena e pernottamento.

2° giorno: Monte Bove S 2169 m – Gita conoscitiva. Dopo un breve trasferimento in auto (circa 7 km) si calzano gli sci e si risalgono i pendii della vecchia stazione sciistica ormai dismessa, collocata ai piedi del Monte Bove. Raggiunta la cima si hanno numerose varianti di discesa con possibili ripellate in val di Tenna e sul passo Cattivo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: Monte Argentella 2200 m. Grande classica scialpinistica della zona, situata a 1 km dal nostro hotel, il monte Argentella è un itinerario con diverse possibili varianti di salita e discesa sui monti limitrofi (Monte Porche e Monte Palazzo Borghese) con anche difficoltà tecniche variabili classificate OS. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Monte Vettore 2476 m. Gita bella e tecnicamente impegnativa, il Monte Vettore è solcato sul suo versante meridionale dal Canale Mezzi Litri che percorreremo in salita ed in discesa. Divertimento assicurato. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: Monte Redentore Cima di Prato Pulito 2373 m. Da Castelluccio ci si inoltra nella Valle Santa, si raggiunge il rifugio Zilioli e poi per cresta la Cima di Prato Pulito. Dalla vetta si ha una bellissima vista sulla Valle di Pilato, la Piana di Castelluccio e sui monti della Laga fino al Gran Sasso. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: Monte Lieto 1944 m. Dopo un breve trasferimento in auto (circa 17 km) si calzano gli sci e ci si addentra nella Val Canatra. Per cresta panoramica si raggiunge la cima del Monte Lieto dalla quale si scende su uno splendido pendio esposto a S direttamente sull’ingresso della valle. Saluti, fine dei servizi e rientro a casa.

Fa per me?

Avventura

Freeride/sci alpinismo

Impegno

Panorami

Fattore viaggio

Gastronomia

Cultura e folklore

LEGENDA: basate sulla nostra personale esperienza, le valutazioni danno un valore soggettivo, misurato e molto attendibile degli elementi che compongono l’esperienza di viaggio.

Altre informazioni

Partenza e ritorno

Castelsantangelo sul Nera

Durata

6 giorni / 5 notti

Partenza garantita

Minimo 5 partecipanti

Documenti

Documento d'identità

SCIALPINISMO SUI MONTI SIBILLINI

La tariffa include

  • 5 notti in camere condivise con trattamento ½ pensione presso l’hotel “Dal Navigante”
  • 5 giorni di sci come da programma
  • la presenza, l'assistenza e l'accompagnamento di una Guida Alpina UIAGM Global Mountain
 

Prezzo per persona

da € 1200

Richiedi altre informazioni

    Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali secondo quanto stabilito dalla Privacy Policy

    Altre destinazioni

    Cicloescursionismo nel blu dell'Isola di Creta
    ISCRIZIONI APERTE 2024
    Sport

    Cicloescursionismo nel blu dell’Isola di Creta

    Creta è la più grande delle isole greche, sarà la sede del nostro nuovo viaggio in bicicletta. Pedaleremo in un ambiente splendido costellato di reperti storici della grande civiltà minoica. Le spiagge bianche di sabbia finissima che contrasta con l’azzurro limpido del mare si alternano a scogliere rosse spesso frequentate dalle simpaticissime capre Kri kri che ci accompagneranno per tutto il viaggio.

    In questa prima edizione ci concentreremo sulla parte sud est e vi accompagneremo tra salite e cornici a picco sul mare alla scoperta di spot indimenticabili. Faremo cinque tappe in bici e tra le tappe alcuni trasferimenti con il furgone da e per l'hotel. Ciò ci permetterà di pedalare e vivere gli angoli più suggestivi di Creta. Si pernotterà in B&B e hotel situati in paesi e borghi caratteristici.

    Le tappe saranno su strade asfaltate o in alcuni casi sterrate e ci porteranno a scoprire angoli di rara bellezza come la poco frequentata e paradisiaca spiaggia di Alona nei pressi delle Gorge di Xerokambos, introdotta da una discesa simile ad un colle alpino dove l'impressione è quella di planare sul mare.

    Non mancheranno passaggi spettacolari, prima delle discese verso il mare, attraverso gole incastonate fra alte, strette e verticali pareti calcaree, che caratterizzano l'orografia di Creta.

    Scopri
    Foot&car alla  SCOPERTA DELLA SELVAGGIA ISLANDA
    ISCRIZIONI APERTE 2024
    Sport

    Trekking alla scoperta dell’Islanda: terra di ghiaccio e di fuoco.

    Siete pronti per un'esperienza unica e indimenticabile nell'incantevole Islanda? Il nostro trekking in Islanda è un'opportunità straordinaria per immergersi nella maestosità e nella bellezza naturale di questo affascinante paese nordico. Guidati dalle  nostre  esperte guide , esploreremo alcune delle zone più spettacolari e remote dell'Islanda, attraversando paesaggi mozzafiato, vulcani attivi, ghiacciai imponenti e sorgenti termali rilassanti.
    Scopri
    Stage arrampicata a Kalymnos
    ISCRIZIONI APERTE
    Sport

    Stage arrampicata a Kalymnos

    Kalymnos è un’isola greca diventata una delle più famose mete arrampicatorie al mondo, una vera e propria mecca di questo sport. Con le sue decine di falesie di roccia bellissima, tutte comodamente raggiungibili in scooter e dal valore paesaggistico che non teme confronti, Kalymnos non è solo sinonimo di alta difficoltà e grandi strapiombi: grazie agli instancabili chiodatori locali nel corso degli anni sono state sviluppate decine di falesie “no-big” magistralmente chiodate e con centinaia di tiri su roccia magnifica e in grado di soddisfare qualsiasi livello e gusto. Inoltre, vista la grande quantità di settori, le esposizioni delle falesie permettono di scalare in qualsiasi stagione, anche in piena estate. Last but not least: al termine di ogni scalata è tradizione degli arrampicatori fare una rigenerante nuotata nel mare cristallino del Dodecaneso e gustare un’insalata Mermizeli (piatto tipico di Kalymnos) e una Mythos ghiacciata alla “Baia dei Pirati”.
    Scopri