ISCRIZIONI APERTE 2023 PROGRAMMA PERSONALIZZATO

Un viaggio da sogno: la NUOVA ZELANDA

  Date da definire

Un viaggio da sogno… Poche zone sono così suggestive e incontaminate come la Nuova Zelanda, paese in cui la natura trionfa in tutte le sue forme. L’Isola del Sud è l’emblema di un ambiente selvaggio in cui montagne di tipo alpino e vasti ghiacciai, come il  Monte Cook o il Tasman Glacier, si estendono su gran parte del territorio. Fare scialpinismo in queste zone, quindi, non è solo entrare in contatto con la natura più primitiva, ma è anche nutrire un’irrefrenabile sete di scoperta. La scoperta di una nuova powder, la scoperta di sé stessi.

Paolo Pernigotti

Paolo Pernigotti

Guida Alpina Global Mountain

Vive a Vernante ma passa gran parte del tempo in giro a sciare e scalare. Grande appassionato di freeride, divide l’inverno tra l’heliski a Sestriere per Pure Ski Company e l’inseguimento della powder in giro per le Alpi. In primavera sci alpinismo e poi scalata (Verdon, Calanques e Provenza) mentre d’estate si dedica al canyoning in Val Roya. A settembre lavora in alta montagna (Rosa, Gran Paradiso). Ottobre e Novembre sono dedicati ai viaggi alla scoperta di posti nuovi per scalare. Dal 2015 collabora per Salomon come Ambassador.

Contattami

Programma di viaggio

1°-2° GIORNO: partenza dall’Italia e volo verso la Nuova Zelanda.

3° GIORNO: arrivo a Queenstown nel pomeriggio e sistemazione in hotel.

4° GIORNO: giornata di attività sui fiordi di Milford Sound e pomeriggio libero di visita alla cittadina.

5° GIORNO: trasferimento verso il villaggio di Aoraki/Mount Cook e pernottamento in zona.

6°- 10° GIORNO: spostamento in elicottero al bivacco in cui alloggiare. Scialpinismo sulle Alpi Meridionali del Parco Nazionale Aoraki/Mount Cook. Numerosi sono i tour possibili in base alle condizioni meteo: il Ghiacciaio Tasman, Murchison, Mannering, Aida, Darwin, Bonney e molti altri.

Rientro in elicottero al villaggio di Aoraki e pernottamento in zona.

11° GIORNO: trasferimento a Christichurch, una delle città più grandi dell’Isola del Sud, conosciuta anche come “Città giardino”. Visita e pernottamento.

12° GIORNO: trasferimento a Nelson e pernotto in loco.

13°-14° GIORNO: due giorni di scoperta della costa settentrionale dell'isola Sud della Nuova Zelanda, gite in barca, trekking nel Tasman National Park o risposo sulle spiagge neozelandesi. Pernotto in Nelson.

15° GIORNO: traghetto a Welligton e pernotto.

16° GIORNO: volo di rientro da Weelington e arrivo in Italia.

Fa per me?

Avventura

Freeride/sci alpinismo

Impegno

Panorami

Fattore viaggio

Gastronomia

Cultura e folklore

LEGENDA: basate sulla nostra personale esperienza, le valutazioni danno un valore soggettivo, misurato e molto attendibile degli elementi che compongono l’esperienza di viaggio.

Altre informazioni

Partenza garantita

Minimo 3 partecipanti

Un viaggio da sogno, la Nuova Zelanda

La tariffa include

  • voli andata/ritorno
  • 1 bagaglio a mano, 1 bagaglio in stiva
  • noleggio auto con consegna/riconsegna in aeroporto
  • assicurazione copertura totale auto
  • pernottamenti in rifugio o strutture selezionate
  • ogni giorno programma di gite diverse
  • la presenza, assistenza e accompagnamento della Guida Alpina UIAGM Global Mountain.

Richiedi altre informazioni

    Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali secondo quanto stabilito dalla Privacy Policy

    Altre destinazioni

    ISCRIZIONI APERTE 2023

    Scialpinismo a Bergsfjord

    Bergsfjord si trova vicino ad Alta, nell’estremo nord della Norvegia. Questo piccolo villaggio di pescatori abitato da circa 40 persone, è stato scelto da Morten Christensen, sciatore e skipper norvegese, per la costruzione di Bergsfjord Lodge: uno chalet ideato per gli sciatori, con ski room, chef per poter apprezzare la cucina norvegese, jacuzzi e barca a motore per gli spostamenti alle diverse gite di scialpinismo. Il nostro viaggio World Ski Tour fa tappa qui.
    Scopri
    Islanda con le ciaspole, nella Patagonia del Nord

    Islanda con le ciaspole, nella Patagonia del Nord

    Una terra aspra e selvaggia, TUTTA DA SCOPRIRE, dalle caratteristiche paesaggistiche e spazi del tutto paragonabili a quelli patagonici! Un mondo unico, dove fotograferesti in continuazione... Ma attenzione: la fine dell'inverno a queste latitudini è una stagione in cui in cui occorre muoversi con cognizione di causa, perché il mutare delle condizioni meteorologiche può rivelarsi repentino e dar luogo a situazioni spettacolari, avventurose, indescrivibili... In questo programma proponiamo un tour, per la prima volta da tanti anni, senza gli sci. Sempre in inverno, ma con le ciaspole, dunque accessibile a chiunque semplicemente abbia dentro di sé quella voglia di viaggiare, curiosare, scoprire terre lontane che ci prende puntualmente ad ogni inizio d'inverno. Si tratta di un'occasione unica, un viaggio totalmente nuovo pur sulle tracce del nostro programma riservato agli scialpinisti. L'idea è di dare la possibilità a chi non scia di visitare questi luoghi e le loro principali attrattive turistiche - spesso superaffollate durante la bella stagione - con una veste invernale  che li rende unici e riservati a chi rifugge dal turismo di massa!
    Scopri
    ISCRIZIONI APERTE 2023

    Isole Lofoten con le ciaspole

    Un trekking dedicato a chi vuole ciaspolare in un ambiente, inedito, selvaggio (ma comodo), di una bellezza che lascia la bocca aperta: una settimana con le ciaspole ai piedi accompagnati da Martha Consolino, Accompagnatrice di Media Montagna Global Mountain alla scoperta delle Isole Lofoten. Protese nel Mar Glaciale Artico queste isole - Patrimonio Naturale dell'Unesco - offrono spettacoli unici e infinite occasioni per fotografare la natura nordica lungo itinerari stupendi e collaudati da oltre vent'anni di escursioni delle nostre guide. Pernottamenti in cottage sulle coste dello spettacolare Austnesfjorden, circondati dalla straordinaria cornice fatta di ripide vette, candide spiagge, piccoli villaggi di pescatori e mare blu intenso. Cene e cucina in autogestione, grazie alla quale ci si potrà sbizzarrire nella degustazione del merluzzo, acquistato direttamente dai pescatori.
    Scopri