ISCRIZIONI APERTE

Cicloescursionismo nel blu dell’Isola di Creta

Creta è la più grande delle isole greche, sarà la sede del nostro nuovo viaggio in bicicletta. Pedaleremo in un ambiente splendido costellato di reperti storici della grande civiltà minoica. Le spiagge bianche di sabbia finissima che contrasta con l’azzurro limpido del mare si alternano a scogliere rosse spesso frequentate dalle simpaticissime capre Kri kri che ci accompagneranno per tutto il viaggio.

In questa prima edizione ci concentreremo sulla parte sud est e vi accompagneremo tra salite e cornici a picco sul mare alla scoperta di spot indimenticabili. Faremo cinque tappe in bici e tra le tappe alcuni trasferimenti con il furgone da e per l'hotel. Ciò ci permetterà di pedalare e vivere gli angoli più suggestivi di Creta. Si pernotterà in B&B e hotel situati in paesi e borghi caratteristici.

Le tappe saranno su strade asfaltate o in alcuni casi sterrate e ci porteranno a scoprire angoli di rara bellezza come la poco frequentata e paradisiaca spiaggia di Alona nei pressi delle Gorge di Xerokambos, introdotta da una discesa simile ad un colle alpino dove l'impressione è quella di planare sul mare.

Non mancheranno passaggi spettacolari, prima delle discese verso il mare, attraverso gole incastonate fra alte, strette e verticali pareti calcaree, che caratterizzano l'orografia di Creta.

Partenza

  •   18 - 23 ottobre 2024

Questa proposta comprende l’accompagnamento di

Erik Rolando

Erik Rolando

Guida ciclosportiva nazionale e regionale dai primi anni 2000, istruttore Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, docente ai corsi da Guida Cicloturistica in regione Piemonte e Valle d’Aosta, da sempre in bicicletta e grande appassionato di montagna, mountain bike e cicloviaggi. Ha scritto alcune guide di percorsi in MTB e cicloturismo seguendo come filosofia di vita il connubio sport e natura. Dopo anni di cicloviaggi nel mondo e corsi di tecnica di guida e cultura della bicicletta a 360° ha deciso di progettare esperienze per i viaggiatori a pedali e per chi vuole migliorarsi in bicicletta con l’obiettivo di coniugare le pedalate in bikepacking o i single track con la convivialità di un rifugio e il buon umore aggiunto dalla cucina e folklore locali.

Contattami

Programma di viaggio

PROGRAMMA

ARRIVO arrivo a Candia; (Visita a Knosso, il più importante sito archeologico di Creta dell'età del bronzo, importante centro della civiltà Minoica.) Sistemazione in struttura, cena.

GIORNO 1 62 Km 620 m. D+

Bella giornata di cicloescursionismo, ondulata con una salita nel finale dalla capitale di Creta verso Agios Nikolaos, trasformatosi da piccolo borgo di pescatori a una delle città più belle dell'isola. Il centro, caratteristico e arroccato, si snoda attorno al lago Voulismeni collegato al mare da uno
stretto canale. Rientro in struttura, relax e cena.

GIORNO 2 59 KM 1380 D+

Percoso da Agios Nikolao su un percorso dai panorami mozzafiato fino a raggiungere Sitia cittadina pittoresca e tradizionale che custodisce ancora il castello veneziano di Kazarmaartai che svetta su una collina vicino al porto insieme alle affascinanti rovine del monastero veneziano da visitare nella Città Vecchia. Rientro in struttura relax in piscina, cena.

GIORNO 3 80 KM 1750 m. D+

Partenza per la regina delle tappe di questo tour di Creta. Da Sitia pedaleremo fino a Makrygialos passando per colli che nulla hanno da invidiare ai passi alpini, passando per la stupenda spiaggia di Xerokambos. Due salite principali ed ambienti d'eccezione. Rientro per pernottamento e cena.

GIORNO 4 63 KM 1250 m. D+

Una bella pedalata da Makrygialos a Viannos che si estende sul versante meridionale del Monte Dikti e va dal piccolo altopiano di Lassithi fino alla costa del Mar libico. Una caratteristica del posto sono le profonde gole scavate da torrenti e ricoperte di abbondante vegetazione. Tra tutte la più interessante è la gola di Arvi, incassata tra pareti alte 454 metri. Rientro in struttura e cena.

GIORNO 5 75 KM 950 D +

Oggi si partirà da Viannos verso la mitica e pittoresca spiaggia di Matala patria del Freak, dove tra un bagno, un tuffo ed un caffè potremmo trovare lo spirito del nostro viaggio nel motto di questo luogo fuori dal tempo "Today is life, tomorrow never comes". La vita è tutta oggi, il domani non arriva mai. E quanto hanno ragione!
Rientro in struttura e cena.

GIORNO 6

Assemblaggio bici, e rientro in Italia.

Fa per me?

Avventura

Impegno

Panorami

Fattore viaggio

Gastronomia

Cultura e folklore

LEGENDA: basate sulla nostra personale esperienza, le valutazioni danno un valore soggettivo, misurato e molto attendibile degli elementi che compongono l’esperienza di viaggio.

Altre informazioni

Partenza e ritorno

18 ottobre; 23 ottobre

Durata

6 giorni / 5 notti

Partenza garantita

Minimo 6 partecipanti

Documenti

carta d'identità

Cicloescursionismo nel blu dell'Isola di Creta

La tariffa include

  • Consulenza personalizzata su materiali e assetto bici prima della partenza
  • Accompagnamento con guide cicloturistiche certificate FCI e Regione Piemonte
  • Sistemazione in alberghi ostelli in trattamento di mezza pensione
  • mezzo di assistenza al seguito
  • volo + trasporto bici propria
  • Prezzo garantito fino a 3 mesi dalla partenza successivamente potrà essere riquotato a seguito della variabilità delle tariffe dei voli.

Prezzo per persona

da € 2250

Acconto di € 675

Iscriviti

Richiedi altre informazioni

    Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali secondo quanto stabilito dalla Privacy Policy

    Altre destinazioni

    SVANETI: UN PARADISO PER LO SCI ALPINISMO TRA LE CIME DEL CAUCASO
    8 - 16 FEBBRAIO 2025 INEDITO 2025 ISCRIZIONI APERTE 2025
    Sport

    SVANETI: UN PARADISO PER LO SCI ALPINISMO TRA LE CIME DEL CAUCASO

    Un viaggio alla scoperta dello Svaneti, regione selvaggia e incontaminata della Georgia, dove montagne innevate e villaggi pittoreschi fanno da cornice a un'esperienza di scialpinismo indimenticabile. Un vero e proprio paradiso per gli amanti di questa disciplina, lo Svaneti offre gite adatte ad ogni tipo di scialpinista, da gite brevi e con limitato impegno tecnico a vere e proprie scialpinistiche con sezioni tecniche, grandi dislivelli e terreni ripidi e ghiacciaio.

    Lo Svaneti, soprannominato il "Tettuccio d'Europa", è un territorio unico al mondo, situato nel cuore del Caucaso. Qui, tra vette che superano i 5.000 metri di altitudine, si estendono vallate incontaminate e villaggi di pietra che sembrano sospesi nel tempo, custodi di tradizioni millenarie.

    Oltre allo scialpinismo, questo viaggio nel Caucaso vi permetterà di visitare i villaggi di Mestia e Ushguli, caratterizzati da un’architettura d’altri tempi e dalle antiche torri di guardia, ed entrare in contatto con le usanze locali e con la prelibata gastronomia georgiana.

    Scopri
    ARGENTERA Trekking Tour
    Sport

    ARGENTERA Trekking Tour edizione speciale UNDER 20

    Tour intorno alla regina delle Alpi Marittime, l’Argentera 3297m, vetta nel cuore della Valle Gesso, all’interno del Parco Naturale delle Alpi Marittime. Sarà un'edizione speciale dedicata ai giovani: un'occasione unica d'incontro tra coetanei, un'esperienza indimenticabile che li accompagnerà nella loro crescita. Attraverseremo ambienti naturali integri e bellissimi, dal fascino selvaggio, imparando a conoscere e a osservare a fauna locale. Si camminerà su comodi sentieri e mulattiere militari, immersi in un paesaggio mozzafiato fatto di limpidi laghi alpini, creste e pareti rocciose punteggiate di nevai. Le luci dell'alba e del tramonto ci faranno compagnia lungo questo trekking alla scoperta di montagne maestose, dove natura e storia si incontrano. Pace e silenzi garantiti! Altra partenza: 23/26 luglio
    Scopri
    La Barolo Sanremo: un viaggio di scoperta in bicicletta!
    ISCRIZIONI APERTE
    Sport

    La Barolo Sanremo bike: il viaggio che non ti aspetti!

    La Barolo Sanremo non è un itinerario: è un viaggio in bicicletta! Studiato con cura alterna strade sterrate a quelle asfaltate, sempre lontane dal traffico. Lentamente vi condurrà alla scoperta della vera essenza di questo territorio sorprendente che in poco più di 270 km racchiude Langhe, Alpi e Mare in un alternarsi di paesaggi naturali estremamente diversificati, poco conosciuti e di rara bellezza. Suddiviso in 4 tappe unisce le Langhe alla riviera ligure di ponente, rivelando scorci alpini ed angoli selvaggi alla velocità giusta, quella della filosofia gravel, del bike packing e della bicicletta. Si partirà da Barolo per arrivare fino a Sanremo con un mezzo di assistenza al seguito, facendo tappa ogni sera in strutture selezionate con servizio di mezza pensione, alternando momenti di pedalata a spazi di visita delle principali emergenze storico artistiche culturali: la medievale Cappella di San Fiorenzo a Bastia, il Santuario di Vicoforte, il Castello di Casotto e la stagionatura dei formaggio di Beppino Occelli. Arrivati a Sanremo si farà rientro con una navetta a Barolo dove si concluderà il percorso. Sarà un vero viaggio di scoperta!
    Scopri