Asia Centrale

Viaggi alla scoperta del continente più vasto del pianeta.

MTB SUI MONTI ALADAGLAR speciale Cappadocia
ISCRIZIONI APERTE
Sport

MTB SUI MONTI ALADAGLAR speciale Cappadocia

I monti Aladaglar e della Cappadocia nascondono tra le loro pieghe una infinità di piccoli villaggi, valli nascoste circondate da montagne e vulcani che superano i tremila metri di altezza… Questa è una delle regioni migliori al mondo per un viaggio in mountain bike, per apprezzare e visitare lentamente l’autenticità di questi luoghi patrimonio mondiale Unesco. Siamo accompagnati in questo viaggio da Vedat Vural, Guida di MTB turca, che con la sua energia e la sua passione per l'outdoor che lo ha portato a conoscere ogni angolo di questo Paese con la bici, ci fa scoprire luoghi magnifici e poco conosciuti.
Scopri
Trekking ai Laghi di Gokyo e al Campo Base dell'Everest
ISCRIZIONI APERTE
Sport

Trekking ai laghi di Gokyo e al Campo Base dell’Everest

Il trekking al Campo Base dell'Everest è il sogno di ogni appassionato di montagna: vedere da vicino - quasi toccare con mano - i Giganti della Terra, viaggiare ai ritmi lenti del trekking tra i villaggi del Kumbu, vivere l'intero periodo immersi nella cultura del popolo Sherpa. In questo programma , strutturato ad anello, i panorami cambiano di giorno in giorno: dai monasteri buddisti di Tengboche e Panboche, ai boschi di rododendro himalayano sovrastati dal bellissimo Ama Dablam, alla quiete dei Laghi di Gokyo dai quali, scavalcato il Cho La Pass, si giunge in prossimità dell'Everest Base Camp per salire la cima del Kala Patthar, spettacolare spalla del Pumori alta ben 5.645 metri. Senza dimenticare poi la visita alla città di Katmandu,  i suoi monasteri, il tempio di Swayambunath e lo stupa Boudhanath. Un vero e proprio viaggio di scoperta di se stessi e del magico Nepal!
Scopri
ISCRIZIONI APERTE
Sport

Wild Siberia

Le lontane e fredde lande siberiane ci ospitano in questo viaggio sugli Altai, raggiunti grazie ad un viaggio di avvicinamento con la mitica Transiberiana. Raggiunta la remota città di Luzhba si entra nelle montagne degli Altaj, ricoperte nella parte inferiore da spettacolari pinete. La zona é nota come il regno della powder Siberiana, dalle caratteristiche del tutto simili alle note nevi di Giappone e Canada! Dopo un breve avvicinamento in motoslitta saremo ospiti di tipici chalet in legno dotati di sauna, comoda ospitalità e cuoco che ci preparerà i piatti tipici di quei territori: di qui ogni giorno si partirà per sciare tra splendidi pendii con panorami sul lago Baikal e grandiose pinete sommerse dalla neve fin da novembre! Un programma di scialpinismo unico in terre veramente remote, che ci possiamo permettere di realizzare anche grazie alla affidabilità dei nostri partner locali. periodo proposto: 7-15 dicembre 2025
Scopri
Scialpinismo nel cuore della GEORGIA
ISCRIZIONI APERTE 2025
Sport

Scialpinismo nel cuore della GEORGIA

La Georgia, terra di confine tra Europa e Asia, è considerata uno dei paesi più interessanti al mondo, una terra magica, di antichi regni medievali e di incredibili bellezze naturali.

Accompagnati dalla nostra guida Global Mountain, sarà un viaggio alla scoperta di territori protetti da quella maestosa catena montuosa che è il Caucaso.

Si narra di gite meravigliose in ambienti isolati e selvaggi, di fresche nevi caucasiche e di versanti immensi, partendo da villaggi in pietra popolati da gente accogliente.

Questo è ciò che ci attende in Georgia se deciderete di accompagnarci in questa tappa di Snowder, in punta di piedi – anzi di sci – tra territori sconosciuti ai più.

Scopri
Arabel, scialpinismo esplorativo quota 4000 in Kirghizistan
PRESTO LE NUOVE DATE 2025
Sport

Arabel, scialpinismo esplorativo quota 4000 in Kirghizistan

Un affascinante viaggio di scialpinismo primaverile tra le grandi montagne del Kirghizistan: pinete immense lasciano rapidamente posto ai pascoli e praterie d'alta quota, al cui fondo spuntano un'infinità di ghiacciai che conducono a vette attorno ai 4000 - 4500 metri, buona parte delle quali sconosciute! Qui lo scialpinismo è veramente un'esperienza di tipo esplorativo: di certo siamo ben lontani da località alla moda, pendii affollati o anche solo tracciati! Unici incontri possibili i pastori kirghisi oppure i cacciatori che, in sella ai mitici cavalli kirghisi e con l'aquila appollaiata sul braccio, risalgono le valli per le prime cacce primaverili... Solo il viaggio che da Bishkek - capitale del Kirghizistan - conduce a Tamga costituisce un'esperienza a sè: la strada supera colli tra montagne semidesertiche per costeggiare poi lungamente il grande Lago Issyk Kul, uno dei più profondi al mondo. I panorami si fanno sempre più aspri tra greggi di pecore e mandrie di cavalli, piccoli villaggi dove ancor oggi gli artigiani costruiscono yurte in legno e feltro: sullo sfondo le montagne del Tien Shan  - montagne Celesti - invitano all'esplorazione e ad uno scialpinismo da viaggiatori.
Scopri
Kaçkar, scialpinismo sulla Via della Seta
PRESTO LE NUOVE DATE 2025
Sport

Kaçkar, scialpinismo sulla Via della Seta

Un viaggio scialpinistico attraverso i Monti Tauri, tra pellate che partono da paesini nascosti in profonde valli, lunghe spettacolari discese. Alla scoperta di fortezze, moschee, madrase, tombe e caravanserragli nascosti all'interno di antiche città. Un viaggio scialpinistico dove decisamente lo sci rappresenta una bellissima "scusa" per scoprire terre lontane. Sport e cultura insieme per un connubio perfetto.
Scopri
Scialpinismo sui monti dell'Aladaglar  - Speciale Cappadocia
PRESTO LE NUOVE DATE 2025
Sport

Scialpinismo sui monti dell’Aladaglar – Speciale Cappadocia

Un viaggio che dire esotico è poco! I monti Aladaglar e della Cappadocia nascondono tra le loro pieghe una infinità di piccoli villaggi , valli nascoste circondate da montagne e vulcani che superano i tremila metri di altezza… Gli itinerari scialpinistici qui sono decisamente appartati, le folle si fanno scoraggiare dal rude ambiente delle montagne turche e lasciano spazio ad uno scialpinismo autentico. Ci troviamo nel sud della Turchia: le correnti perturbate in arrivo dalla Siberia corrono libere e fredde sulle grandi pianure dell’Asia Centrale, arricchendosi di umidità su Mar Caspio e Mar Nero e regalando a queste montagne innevamenti abbondanti ; le valli, sempre profonde ed incassate, talvolta di aspetto severo e dolomitico,  impongono avvicinamenti in fuoristrada e dislivelli che spesso superano i 1500 metri!
Scopri

Per garantire una migliore esperienza sul sito utilizziamo i cookie, alcuni anche di terze parti (che non dipendono da noi e potrebbero comportare la profilazione delle scelte dell’utente). Ulteriori informazioni, comprese le indicazioni per rimuovere i cookie e rifiutarne l’uso, possono essere trovate consultando l’informativa privacy.